VENICE CITY SOLUTIONS 2030

24-25 OTTOBRE 2019 – VENEZIA

Si sta svolgendo a Venezia la seconda edizione di “Venice City Solutions 2030”, un evento annuale co-organizzato dall’AICCRE, UNDP, UN-Habitat, UN-SDG Action Campaign e United Cities and Local Governments nell’ambito del progetto Platforma.

In particolare, l’evento rientra nell’iniziativa “Localizing the SDGs” ed affronta diverse problematiche fondamentali per l’implementazione degli SDGs a livello locale, focalizzandosi sul ruolo degli enti locali come attori chiave dell’Agenda 2030 (ruolo riconosciuto anche dalle istituzioni internazionali ed europee). L’intento è di promuovere un approccio territoriale al raggiungimento degli SDGs, favorendo l’impegno di regioni, città, cittadini, comunità.

All’evento di quest’anno, intitolato “Creare cittadinanza: gli SDGs un’opportunità per tutti”, per sostenere l’importanza di coinvolgere la cittadinanza nella realizzazione degli SDGs, hanno preso parte diverse organizzazioni mondiali e numerosi rappresentanti di Governi locali e regionali, le loro Associazioni, i Sindaci, i Governatori e altri rappresentanti governativi e partner selezionati provenienti da tutti i Paesi del mondo. Tra gli altri, a rappresentare AICCRE FVG, sono presenti il Presidente AICCRE FVG Franco Brussa e il Segretario generale Silvia Caruso.

In particolare, questa edizione si concentra sui giovani: Agenda 2030 è una realtà per le generazioni future. Infatti, come riporta il concept note di Venice City Solutions 2030, è particolarmente importante i giovani cittadini “comprendano cosa sono gli SDGs e come, attraverso questi ultimi, possano partecipare alla progettazione delle città in cui vivranno”.

programma VCS 2019

il Presidente AICCRE FVG Franco Brussa con la Segreteria di federazione Silvia Caruso
Carla Rey con il sottosegretario al Mef in rappresentanza del Governo italiano Pier Paolo Baretta

Share via